Ritratto della giovane ragazza intenta a dipingere l’albero di salice piangente. Pensierosa sognatrice, vestita con uno splendido vestito color azzurro. Le maniche molto voluminose ci indicano l’epoca: anni 30 del XIX secolo.

Il collier di perle di fiume, la cintura bianca con fibbia, che strige il punto vita, sono abbinati allo splendido ed assai raro scialle Kashmir di colore bianco. Possiamo trovare diversi esempi di scialle indossati nell’epoca impero dalle svariate modelle, ma quasi sempre di colore rosso. Le maniche in que periodo si gonfiarono dalla spalla al gomito al punto di dover richiedere intorno al 1830 imbottiture da indossare sulle spalle per sostenerne il volume.

Il ritratto è da ritenersi sicuramente testimonianza del Sentimentalismo nella cultura europea.

Il dipinto si presenta in ottime condizioni, dopo una delicatissima pulitura.

In cornice originale del XIX secolo

Tecnica olio su tela

Dimensioni con cornice: 114cm * 95cm

Per qualche dettaglio sulla storia del costume vi suggerisco questo ben illustrato articolo https://www.mimimatthews.com/2015/11/30/the-1830s-in-fashionable-gowns-a-visual-guide-to-the-decade/